Enoritmo

presentazione

Degustazioni e concerti trasformeranno la Leopolda in una stazione di sperimentazione sensoriale.

orari di apertura

Venerdì 21 giugno 2019 h 18.00 – 1.00

Sabato 22 giugno 2019 h 18.00 – 1.00

Seconda edizione

degustazioni

Le degustazioni avverranno nei calici personalizzati Enoritmo dietro presentazione dei gettoni in vendita all’ingresso della Leopolda.

 

Calice Enoritmo 5 Euro

Gettone per le degustazioni 2 Euro

Pacchetto con calice e tre gettoni 10 Euro

DEGUSTAZIONI ARMONICHE

le produzioni vinicole

 I sommelier serviranno una selezione di vini, liquori e distillati provenienti dall’Italia e dall’estero. Sarà inoltre allestita una postazione di birre artigianali BeeRiver.

 

Le armonie musicali, i balli e gli spettacoli di danza orienteranno la percezione del corredo sensoriale offerto dalle degustazioni.

pane e companatico

Le postazioni di assaggio saranno affiancate da vintage food truck e aziende agricole, che proporranno menù completi, spuntini, proposte vegetariane e vegane.

 

I visitatori che desiderano ascoltare buona musica e cenare in compagnia senza acquistare i gettoni per le degustazioni possono partecipare liberamente.

fate ammodino!

L’organizzazione si riserva la facoltà di sospendere la somministrazione di bevande alcoliche ai visitatori che dovessero mostrare segni di alterazione o malessere.

 

L’acquisto dei gettoni per le degustazioni terminerà 30 minuti prima dell’orario di chiusura.

ETNO CONCERTI

progetto sanacore

Ventaglio

Venerdì 21 giugno 2019

h 22.00 – 24.00

 

Maria Piscopo

voce, danza, tamburi a cornice

 

Dario Mogavero

voce, tromba ‘e zingari (scacciapensieri), tamburi a cornice

 

Eustachio Frongillo

voce, chitarra, chitarra battente, fisarmonica, organetto

 

Anna Pugliese

voce, castagnette e danza

suonatori di ostuni

Pizzica

Sabato 22 giugno 2019

h 22.00 – 24.00

 

Giovanni Amati

canto, tamburi a cornice e a frizione, castagnole, ballo

 

Donato Francioso

organetto, tamburo a cornice, chitarra battente, canto

 

Giuseppe Tagliente

organetto, tamburo a cornice, castagnola, ballo

LABORATORI DI PIZZICA

La pizzica pizzica è un ballo ricco di figure e simbolismi legati al mondo contadino, che si ballava in famiglia o nelle feste della comunità. Scandita a ritmo di tamburello, può assumere diverse valenze (divertimento, scherno o sfida). Un tempo era utilizzata nel rito etnocoreutico del tarantismo.

tradizione e gesto

Venerdì 21 giugno 2019

h 17.00 – 19.00

 

 Workshop di ballo popolare,

teatrodanza e teatro fisico

 condotto da Manuela Rorro

< presentazione >

Il laboratorio prevede una prima fase dedicata allo studio delle figure e dei riti della danza di matrice popolare e una seconda fase orientata al linguaggio del teatro fisico e del teatro danza. Utilizzando tecniche di improvvisazione, il laboratorio si concentra sul corpo in movimento, creando una relazione autentica tra la dimensione interiore con lo spazio esterno.

 

Il laboratorio è indirizzato agli appassionati delle danze popolari, del teatro, a chi ha voglia di mettersi in gioco, nonchè ai professionisti del settore delle arti sceniche. Non è necessaria alcuna esperienza pregressa in danza o teatro.

 

Condotto da Manuela Rorro

Attrice, danzatrice, insegnante

Diplomata alla Scuola di Teatro Galante Garrone di Bologna, lavora come performer e attrice teatrale e cinematografica. Da anni studia cultura popolare ed etnocoreologia con Placida Staro. Dall’incontro nel 2007 con Maristella Martella, aderisce a TarantArte, promuovendo lo studio delle danze popolari del sud Italia e partecipando a importanti festival (La notte della Taranta, Festival Oriente Occidente, Sponz Fest). Danza e insegna nelle sedi stabili di Bologna, Lecce, Firenze, Siena, Rovereto, Parigi.

pizzica pizzica

Sabato 22 giugno 2019

h 17.00 – 19.00

 

 Le danze popolari

tra Bassa Murgia e Alto Salento

condotto da Giovanni Amati

< presentazione >

In alcune contrade dell’entroterra pugliese sopravvivono, durante occasioni rituali e festive intime, forme di pizzica-pizzica non interessate dal fenomeno di folk revival che ha investito e talvolta stravolto la musica e la danza tradizionale in Puglia.

 

Il laboratorio condurrà i partecipanti alla scoperta della vera pizzica, cercando di cogliere la forma, fatta di figure, passi e gestualità, i contesti originari e la sua profonda essenza.

 

Condotto da Giovanni Amati

iscrizioni

Numero massimo partecipanti: 30

 

Quote di partecipazione:

Singolo laboratorio 15 Euro

Entrambi laboratori 25 Euro

   

< modulo on line >

Nome e cognome

E-mail

Telefono

Laboratorio scelto

Numero partecipanti

Si autorizza il trattamento dei dati personali

COME ARRIVARE

dove siamo

La Stazione Leopolda si trova a Pisa in Piazza Guerrazzi, a pochi minuti dalla Stazione Ferroviaria, dall’Aeroporto Galileo Galilei e dalle uscite (Pisa Centro) della Superstrada FI-PI-LI e delle Autostrade A 12 (Genova – Livorno) e A 11 (Firenze – Mare).

in auto

Per raggiungere la Leopolda in auto è possibile prendere la Superstrada FI-PI-LI, uscire a Pisa Centro e seguire le indicazioni per il centro città. Una volta superato il ponte sulla ferrovia, girare a sinistra e poi subito a destra in Via Fratti fino a Piazza Guerrazzi.

parcheggio

Per posteggiare agevolmente la macchina è possibile utilizzare i nuovi parcheggi Pisamover e raggiungere la Leopolda dopo un breve tragitto a piedi. Al parcheggio Aurelia si accede dall’uscita Pisa Ovest – Darsena Pisana della superstrada FI-PI-LI (l’ingresso è collocato in corrispondenza della rotatoria sulla Strada Aurelia verso Pisa).

Tariffe giornaliere a partire da 2,50 Euro

www.pisa-mover.com

ORGANIZZAZIONE

Enoritmo è un evento promosso dalla Casa della Città Leopolda in collaborazione con le associazione Pisafolk e Tarantarte.

Supporto scientifico

FISAR – Pisa

ANAG – Pisa

Servizi organizzativi

Ingrid Janeth Pérez M.

Rudy Rocca

Adrian Seferi

Progetto fotografico

Laura Fava

Enoritmo è una produzione BeeRiver.

BeeRiver

Ufficio di Presidenza

Martino Alderigi

Barbara Cappelletti

Valerio Capuzzi

Federica Martiny

Beniamino Masi

Paolo Pasqualetti

Dario Tuccinardi

orari di apertura

Venerdì 21 giugno 2019 h 18.00 – 1.00

Sabato 22 giugno 2019 h 18.00 – 1.00

ingresso

Calice Enoritmo 5 Euro

Gettone per le degustazioni 2 Euro

Pacchetto con calice e tre gettoni 10 Euro

per informazioni

Stazione Leopolda

Piazza Guerrazzi – Pisa

Tel. 05021531

info(at)leopolda.it

FISAR
ANAG
Logo PFF