Davide è «più bianco che neve» poiché è lavato in anticipo dallo stesso prezioso sangue di Gesù versato per lui, per voi, per me. Questa storia tragica ci mostra un re che divenne schiavo: schiava delle sue concupiscenze, preso nell’ingranaggio terribile del peccato. Però, malgrado la sua attività, Joab non compare sulla lista, mentre il suo scudiero ci figura (vers. Egli raduna 30 000 uomini, il fior fiore d'Israele, questa volta non per un combattimento, ma per scortare degnamente l'arca fino a Gerusalemme. 2 Samuele 5:1-25— Leggi la Bibbia online o scaricala gratuitamente. Il re ne è il centro, esercitante il diritto e la giustizia. Infine, per confondere il cuore di Davide, Dio gli ricorda tutto quel che la Sua grazia aveva fatto per lui. Ma Davide agisce con spirito di grazia. Potessimo noi tutti assomigliare a Ittai il Ghitteo! Se viviamo abitualmente vicino al Signore, quelli che ci conoscono se ne accorgeranno senz'altro. Noi non ereditiamo la fede dei nostri genitori. Ora notiamo come si comporta Davide vincitore di fronte a quelli che non l’hanno seguito. Il nome "Libri di Samuele" deriva dal fatto che un'opinione talmudica tardiva ne attribuiva la compilazione al profeta Samuele, il quale però occupa un ruolo di primo piano solo nei primi 15 capitoli del primo libro. Il trono di Davide è trasferito a Gerusalemme, la città che occuperà d’ora innanzi un posto così importante nella storia del popolo e nei consigli di Dio. 17-18 — vedere Salmo 40:2). Ci si appassiona, si perde il controllo di sé, e il gesto criminale è compiuto prima d'aver potuto premeditarlo. 2) che cosa sta dicendo Davide in quel momento? È lo stesso per il riscattato. Tuttavia la sua coscienza non lo riprende. Nel capitolo 8, abbiamo considerato la gloria del re Davide. Si rivolge a Colui che conosce la verità (paragonate Salmo 7, titolo e vers. Infine Edom è sottomesso, secondo una profezia ancor più antica: quella di Isacco che benedice Giacobbe (Genesi 27:29 e 25:23). È la storia della famiglia di Davide e delle lotte per la successione al trono, scritta da un testimone oculare, nella prima metà del regno di Salomone. È Davide (il cui nome significa Diletto), prezioso tipo di Cristo, Lui che è perfettamente secondo il cuore di Dio. Ma in Getsemane, Cristo è stato esaudito «a causa della sua pietà» (Ebrei 5:7). L’uomo che gli annunzia la morte di Saul crede di essere un messaggero di «buone notizie» (cap. Poi tutto il triste intrigo, così accuratamente nascosto, è messo allo scoperto senza alcun riguardo: Tu hai fatto questo, hai fatto quello! «Non concupire la moglie del tuo prossimo» — diceva la legge. 25, 26). La prova gli ha permesso di conoscere il suo Dio in modo più reale, più intimo. Questi glielo accorda, benché possa dubitare della sincerità di questo pentimento. Nelle riunioni o in famiglia, senza dubbio! Esso abbraccia dunque un arco di tempo pari a quello dell'intero regno di Davide sulle dodici tribù, che tradizionalmente va dal 1010 fino al 970 a.C. I rimproveri che rivolge a Davide scandalizzano, tanto più che nell'uccisione di Absalom, è lui stesso responsabile del dolore del povero re. Ma ecco che Uzza è colpito a morte. Porgeva loro la mano, li abbracciava e li interrogava sul motivo che li faceva venire alla porta per ottenere giustizia. Cominciamo oggi la sua lunga e bella storia. No, vero? 16 vi fa allusione), come Debora con Barak dopo la loro vittoria, e Anna dopo la risposta divina, Davide può ora celebrare le liberazioni dell’Eterno. [2]Al terzo giorno ecco arrivare un uomo dal campo di Saul con la veste stracciata e col capo cosparso di polvere. È quel che Davide fa al Salmo 51, scritto in quel momento di amara distretta (vedere anche Salmo 32 vers. Di che cosa ha egli bisogno poiché mangia alla sua tavola? Ora queste s'introducono nella sua casa. Non basta riparare il male verso la persona a cui abbiam fatto torto... quando ciò è possibile (Davide non lo poteva più); bisogna pure confessarlo a Dio. Così Gesù ora in cielo, aspetta che Dio gli dia il suo regno universale. Non ha forse promesso: «Chi avrà dato da bere soltanto un bicchier d'acqua fresca ad uno di questi piccoli,... non perderà punto il suo premio»? 7 Il re si era ormai stabilito nella sua casa,* + e Geova gli aveva dato quiete da tutti i nemici che aveva intorno. Fra il popolo, notiamo ora delle dispute (vers. Cercando di ingannare Davide colla sua narrazione che è un tessuto di menzogne, non ha fatto che ingannar se stesso (vedere Proverbi 11:18). Essa era nel nome dell'Eterno di cui era il popolo (vedere Salmo 20:7)! Cap. Sembra che Dio non potrebbe più benedire oggi un tal modo di fare, poiché venendo il Signore Gesù quaggiù ci ha rivelato una misura della verità e della dirittura secondo Dio del tutto nuova. I primi sono i Filistei. Ma che cosa terribile quando questi caratteri si manifestano nella famiglia dell’uomo di Dio. 4) è l’ascesa di Davide finché diventa re del sud e del nord. Qui ci sono dei link al testo di ogni capitolo del libro di 1Samuele. Il racconto è affascinante, con tre personaggi principali: Samuele, Saul e Davide, le cui storie si intrecciano e si sovrappongono. Fino alla fine della sua vita, Davide farà l'esperienza amara che «quello che l'uomo avrà seminato, quello pure mieterà» (Galati 6:7). È bella la risposta di Davide alla difficile scelta che gli è imposta: «Che cadiamo nelle mani dell'Eterno, giacché le sue compassioni sono immense...» (vers. Approfittiamo di tutte le occasioni che abbiamo per aiutare! Vi è forse oltraggio maggiore di quello di respingere un tale amore? La 2e epistola a Timoteo 3:1 a 5 ci riferisce la triste prova che possono anche esservi degli Absalom nelle famiglie cristiane! Invece, quando si tratta del Figlio di Dio, vi era in Lui una tale eccellenza che Dio non poteva non liberarlo. I versetti 33 e seguenti ci mostrano Dio ugualmente potente per sostenere nella loro marcia e nelle loro lotte, quelli che si confidano in Lui. Ma ciò che non può essere cancellato, sono le conseguenze del male commesso. Allora si trattava di modificare la relazione tra il potere divino e quello umano. E il gran Re che verrà nella Sua gloria si ricorderà pure dei «benedetti del Padre suo». GIUSEPPE AMATO – COMMENTO AL PRIMO LIBRO DI SAMUELE 2 Incominciamo con un bigamo dell’epoca: uno Zufita delle montagne di Efraim, chiamato Elkana, Aveva due mogli, l'una chiamata Anna, l'altra Peninna. E che i nostri occhi ci mostrino piuttosto in che modo possiamo renderci utili. Questo cantico riproduce quasi esattamente il Salmo 18. Così siamo noi! Presso il serbatoio di Gabaon, la prova di forza incomincia come un gioco. Gesù, appeso al legno (Atti 5:30 e 10:39), portando la maledizione, ha espiato i nostri peccati, Lui il Giusto per noi ingiusti. Ma Davide ed il popolo non ne han tenuto conto. A Lui la nostra riconoscenza e la nostra adorazione, da ora in eterno! Ben diversa fu la morte del bambino di Bath-Sheba! Considerate la spedizione dei tre prodi uomini al pozzo di Bethlehem. La sua vita è raccontata dall'autore biblico come un insieme di infiniti episodi di protezione, di misericordia da parte di Dio, ma anche di guerre, di conquiste e di … Hebron, ove Dio conduce il suo unto, è un luogo che parla di morte. Molto tempo dopo il suo delitto è rimesso in mente e reclama una espiazione secondo Numeri 35:19. Ma questo fornisce a Davide l'occasione d'una nuova vittoria, più gloriosa di quella del cap. Questo libro da al Patto Davidico il suo contesto storico. Pagina gloriosa ove ogni nome, ogni impresa è fedelmente registrata! Gli eventi in 1 Samuele coprono un periodo di 110 anni, tra il 1100 a.C. Ed il 1000 a.C. Gli eventi di 2 Samuele coprono un periodo di 40 anni. — Ed è quivi pure che si avanzerà Giuda alla testa dei soldati e degli uscieri. Ammon è morto. La storia di Samuele si trova nel primo libro, di cui è considerato l’autore fino al capitolo 25; probabilmente furono i profeti Natan e Gad, che vissero all’epoca di Davide, a completare la stesura dell'opera. Ipocrita e adulatore, Absalom riusciva tuttavia in tal modo a farsi presso il popolo una fama di benevolenza, d’amabilità, di giustizia, alle spese del re suo padre. 24). E, coprendo la malvagità del re da cui aveva tuttavia tanto sofferto, Davide vorrebbe pure, possibilmente, nascondere la sconfitta che provocherà, fra i nemici dell'Eterno, della gioia e del disprezzo. «Non commettere adulterio». La nostra lettura ci riferisce ancora una triste storia. Il Signore valuta esattamente la difficoltà di ciò che è fatto per Lui: uccidere due leoni è un’impresa di per sé poco ordinaria, ma che la neve rendeva più penosa ancora per il coraggioso Benaia. 20). Non è forse così del credente quaggiù? L'Evangelo ci mostra, non più l'arca, ma Gesù in persona che fa il suo ingresso in quella stessa città di Gerusalemme fra la gioia di quelli che l'acclamano (Matteo 21:9). Ma ciò che tu non puoi fare, lo eseguirà uno dei tuoi discendenti. 39). Questo non vi pare forse eccessivamente grave. Rizzando uno stele, un monumento alla sua propria gloria, Absalom non aveva previsto che un altro monumento sarebbe stato eretto a sua vergogna: quel gran mucchio di pietre sulla fossa ove sarebbe stato gettato il suo cadavere (come per Acan: Giosuè 7:26), mucchio sul quale ciascuno verrebbe a lanciare la propria pietra in segno di disprezzo. Ora vedete in che modo è cercato, chiamato per nome, rassicurato, arricchito, invitato come un membro della famiglia alla tavola del re, e infine preso a carico dal re stesso per sempre. Non ci accade forse talvolta, per darci dell'importanza, di supporre in altri delle cattive intenzioni e accusarli ingiustamente? E noi abbiamo tanto ricevuto! La peshitta del secondo libro di Samuele: Quali sono le caratteristiche dell'antica traduzione in siriaco, detta Peshitta, al secondo libro di Samuele?In che termini, e con che attenzioni, si può confrontare una traduzione con il testo originario? Questo libro da al Patto Davidico il suo contesto storico. Davide non dimentica quegli abitanti di Jabes di Galaad che avevano mostrato benignità verso Saul. E, in una certa misura, è anche quel che Davide fa dinanzi alle accuse ingiuste. Il presente è marcato da due principali doveri: Obbedire al Signore e confidarmi in Lui solo. Essi hanno combattuto e sofferto con lui. I ventiquattro sventurati giovani cadono insieme, trafitti l'uno dall'altro. Inoltre quest'uomo era zoppo e per questo attiravasi l'ira del re (cap. Dopo … 8), né Israele, tratto d’Egitto (vers. «Non ne recate la nuova a Gath...» (vers. E così è stato preparato per il suo regno, su cui si apre ora questo secondo libro di Samuele. Cap. 10-17 - Ho peccato contro il Signore. 23). (clicca qui per conoscere lo scopo di questa rubrica)Secondo libro di Samuele. Donde vieni? Mefibosheth non cesserà d’essere un infermo. «Egli rubò il cuore della gente d'Israele» al loro vero signore (vers. Gesù desidera che conosciamo l’Autore della sua liberazione (rileggere vers. Ora che la pace è acquistata e la dominazione di Davide riconosciuta all’esterno e all'interno, l'organizzazione del regno è abbozzata (vers. Meravigliosi consigli! E così è stato preparato per il suo regno, su cui si apre ora questo secondo libro di Samuele. Era forse poca cosa? Sono insorti quattro nemici terribili, figli del gigante. Un sacrifizio è offerto. L'ha imparata alla scuola di Dio. Qui la sua propria volontà appare in gioco: «Voglio correre», dichiara egli (vers. Samuele 2 - Capitolo 1 Davide apprende la morte di Saul [1] Dopo la morte di Saul, Davide tornò dalla strage degli Amaleciti e rimase in Ziklàg due giorni. E come tutti i Salmi, esso va ben al di là delle esperienze di chi l’ha composto. Peninna aveva figli mentre Anna non ne aveva. I Libri di Samuele (31 capitoli il primo e 24 capitoli il secondo) nella traduzione greca detta dei settanta (LXX) furono uniti ai due libri dei Re, tutti e quattro furono chiamati “libri dei Regni”. Ha incontrato la tribolazione, la distretta, la persecuzione... il pericolo, la spada. 5, 1 e 2). Il «dolce salmista d’Israele» considera il passato: Ahimè! — vedere Salmo 3:1 e il titolo). Shimei, l'accusatore, viene ad implorare il perdono del re. Si porrebbe anche volentieri nella sua bocca a quel momento, il Salmo 23, particolarmente i vers. Seconda serie, con argomento Teologia spirituale; Gregorio Magno (san) - … La prova dimostrerà ora ciò che vi è nei cuori. Nell'inattività la vigilanza si allenta infallibilmente; e il diavolo, che non si rilassa mai, sa come trarne partito. Ed esso è il medesimo oggi. Dopo il fatto di Absalom, ne comprendiamo il motivo. 31); riassumendo: la sua perfezione (vers. [3]Allora Samuele si rivolse a tutta la casa d'Israele dicendo: «Se è proprio di tutto cuore che voi tornate al Signore, eliminate da voi tutti gli dei stranieri e le Astàrti; fate in modo che il vostro cuore sia indirizzato al Signore e servite lui, lui solo, ed egli vi libererà dalla mano dei Filistei». Per ora soltanto la tribù di Giuda la riconosce. Come mai un personaggio così malvagio può essere figlio del re diletto? 15:31), interviene per fare riuscire questo stratagemma. Allora il dito di Dio lo designa solennemente: «Tu sei quell'uomo». «Questo fecero quei tre prodi» (vers. Anche lei aveva voluto portare, a Colui che ella stimava infinitamente, un profumo del più gran prezzo (Giovanni 12:3). Ma si riposa interamente sulla grazia di Dio. 21:25), la sua fedeltà (vers. È forse infatti «il modo di fare dell'uomo» ricevere alla corte, alla propria tavola, l'ultimo rappresentante della razza rivale, l'erede del proprio nemico? Davide si propone di edificare una casa degna dell’Eterno. Tuttavia, ci permettono di comprendere meglio, in certo qual modo, ciò che il nostro Salvatore ha attraversato. E poi, alla fine del capitolo, abbiamo l'esempio di altre attività per il Signore e per il suo popolo: occuparsi del benessere e del conforto di quelli che sono stanchi, esercitare l'ospitalità... La battaglia sta per impegnarsi. Dunque fu scritto attorno al 960 a.C. Scopo del Libro: 2 Samuele narra il regno del Re Davide. Veramente, lo sguardo del Padre poteva posarsi con assoluta soddisfazione su «l’uomo perfetto» (vers. 13:14). 7 vers. Ma rimanendo nella comunione del Signore, può non manifestarla. E noi? Godrà nuovamente di Canaan, immagine del cielo, di cui era stato privato per qualche tempo a causa del suo peccato. Occorre che l'Eterno gli mandi Nathan. 6). %�쏢 L’esclamazione desolata di Davide al Salmo 55:13 può senza dubbio situarsi a quel momento: «Sei stato tu, l'uomo ch'io stimavo mio pari, il mio compagno e il mio intimo amico: Insieme avevamo dolci colloquii...» Pensiamo con quale tristezza il Signore ha chiesto al suo sciagurato discepolo: «Amico, a far che, sei tu qui?» (Matteo 26:50). Può egli desiderare la vittoria quando significa la sconfitta e la morte possibile del figlio che non ha cessato di amare? 8:15 a 18 è allora ricordata (cap. 5 0 obj La dolorosa notizia trafigge il cuore del povero padre: «O Absalom figliuolo mio, figliuolo mio!» Abbiamo qui uno dei gridi più terribili di tutta la Scrittura, atto a far fremere tutti i genitori cristiani. Contenuto Samuele, Saul, David: questi sono i tre protagonisti dei due libri di Samuele. L'ozio, la pigrizia, ricordiamocene bene, sono per il credente delle occasioni di caduta. Dobbiamo comprendere che i nostri falli verso i fratelli, le sorelle, i genitori o qualsiasi altra persona, sono anzitutto un peccato contro Dio. Gli eventi in 1 Samuele coprono un periodo di 110 anni, tra il 1100 a.C. Ed il 1000 a.C. Gli eventi di 2 Samuele coprono un periodo di 40 anni. 2 samuele 11, un versetto o brano della Bibbia. Le liberazioni che Dio ci concede (anzitutto la nostra salvezza) non dipendono dai nostri meriti, ma soltanto dalla sua grazia. Per Israele, questo principio del cap. È interessante che, a conclusione del Secondo Libro di Samuele, Davide, con tutto quello che è successo, canta. Invece l'orgoglio e l'accecamento dei figli di Ammon, li spingono ad una guerra aperta contro colui che aveva voluto far loro del bene. 8-15) narra invece l’istituzione della monarchia, con Saul. Nondimeno aiutano questi a riprendersi per pensare all'interesse del popolo piuttosto che al proprio dolore. Ben lungi dal rallegrarsi della sciagura che ha colpito il suo rivale e persecutore, Davide compone per lui una commovente elegia. Abbiamo visto in questo cantico della liberazione ciò che concerne Davide e ad un tempo il credente; poi ciò che concerne Cristo di cui Davide è il «tipo». Samuele ricompare ancora fuggevolmente nelle vicende che riguardano il re David, la persecuzione contro questi di Saul, i circoli dei profeti residenti a Najat, ecc. La quarta parte (II Samuele fino al cap. Il castigo divino passerà sul popolo. x��]�r�u��)��/Sb����H�e�5.y�3b�)�Y���OBQ��B�1v���&{��,�U^y�]��88�>ܾ����}�F�|8�x�-��x;��/������o��E���;N|��}wo_�?�z�7���/����u1��^::�86�|��c[�������6�'�nxMߏ���w;��1�����IY�}�T�7'�UQvm;l���~��oNNˢ�Ʊ�\��E�ln�.�����������vs��������׻�/7ONN�v׻͗sm�l~5 �����|z�-�f����'�~�ˣ�.�m�V���έ���ӱ��v������P4���7�NʉX;��ON��˲�����~~�^���Z�S ��IYC��7?S�_��u�l�63�먕@fԟ�)��p�ΐN����T�i}zv���3 �?~ޯ���:q��::�����0vǧ3H�O�)��s��*7��fd_���lßW˟��� ����7��?x���/�ao3�x�}u ٲ�J|y���t��5�7}�49�^�Ry�W��f���멮�/�3g����Q�cv��'��1���gJ���겲��B@{��`�i���0�!� ��t]آ�����������M=~hY�LO�έɱ?���f��ų��*�. La vita di Davide volge al termine. Una volta ancora Davide onora Saul ed i suoi discendenti. Cristo, il Diletto di Dio, il vero Davide, prima di prendere ufficialmente il suo regno, è entrato nella morte per obbedienza a Dio. Si pensa al cammino e al culto del cristiano. Saul aveva violato il giuramento fatto un tempo da Israele ai Gabaoniti (Giosuè 9:15). Il primo libro di Samuele descrive la corruzione della casa sacerdotale di Eli a Silo, i suoi figli sono detti “figli di Belial”, del demonio. Arrischiare la propria vita per un po' d'acqua fresca, non è forse a prima vista una follia? È una lotta di prestigio, volendo ognuno di questi uomini orgogliosi primeggiare. Secondo libro di Samuele. Nel cuore del «diletto» dell'Eterno brillano la grazia, il disinteresse, l'amore per il suo popolo e il rispetto dell'ordine divino. La gioia di Mefibosheth lo fa passare ora al disopra di tutte le ingiustizie. 13) e quelli che seguono Davide (vers. Ricordiamoci, cari lettori, che questi cuori appartengono al Signore Gesù Cristo; almeno è quel che speriamo per ognuno di voi. 3). Cristo condividerà la sua gloria con loro come Egli l’ha detto al Padre suo (Giovanni 17:22). E un altro re è introdotto, quello del quale Samuele aveva detto: «L'Eterno s'è cercato un uomo secondo il cuor suo» (cap. 8 e 9) come quelle collettive (vers. La presenza del re gli basta (vers. Gli ultimi nemici del re sono stati annientati. Ci mostra quel che Dio farà per distruggere definitivamente i nemici di Cristo sulla terra, per mettere i popoli sotto il Suo dominio e stabilirlo infine come Re su tutto l’universo. 30). Omelie riferite al libro: Secondo libro di Samuele, capitolo 12 don Raffaello Ciccone (Omelia del 10 Agosto 2014) Commento su 2Sam 12,1-13;2Cor 4,5b-14;Mc 2,1-12 A quelli che contemplavano Gesù sulla croce, il suo abbandono sembrava un segno della disapprovazione di Dio. Tutti vi sono, preziosi al cuore del re, sì, compreso il fedele Uria (vers. Ogni giorno si recava alla porta della città per incontrarvi quelli che avevano un affare da giudicare. E bene gliene avvenne, poiché la risposta è del tutto diversa. E i cuori si piegano verso lui, come più tardi si sottometteranno al Signore Gesù quando, dopo la sua definitiva vittoria sui nemici, Egli apparirà per regnare in gloria. Primo libro dei Re. Dal secondo libro di Samuèle 2Sam 7,4-17 Testo del brano In quei giorni, fu rivolta a Natan questa parola del Signore: «Va’ e di’ al mio servo Davide: Così dice il Signore: “Forse tu E per conseguenza, la sua azione sarà inutile, trascinando persino della dissimulazione. Ahimè! Il Salmo 60 ci mostra che queste vittorie non sono stato ottenute senza preghiere. La coscienza di Davide, così a lungo addormentata, è colta ora da una profonda convinzione di peccato. Abbiamo ammirato le qualità di fede e di dipendenza spiegate da Davide in tante circostanze (e anche nei nostri versetti 19 e 23 per combattere i Filistei). Nonostante le loro vanterie, Davide se ne impadronisce. 16 fino al II Samuele cap. Davide musico e cantore lo conosciamo anche per altra via; Davide orante segna, nella storia del popolo di Scritto il 23 Dicembre 2017 Avvenne che, quando il re Davide si fu stabilito nella sua casa, e il Signore gli ebbe dato tregua da tutti i suoi nemici all'intorno, disse al profeta Natan: «Vedi, io abito in una casa di cedro, mentre l'arca di Dio sta sotto una tenda». È un Amalekita! La seconda parte di I Samuele (capp. Secondo Barth, il re, l’eletto, del libro di Samuele è in tutti i suoi aspetti un testimone di Gesù Cristo: «Dio ha inaugurato il suo regno con Saul, ma per il peccato del popolo lo ha consegnato alla morte; così il Cristo rappresenta tutto il peccato del popolo ed è respinto, vittima offerta per … Ma il minimo desiderio del capo ch'essi amano merita secondo loro un tale sacrifizio. Altrettanto come ai figli di Giuda (vers. Il più grande desiderio dei genitori cristiani è di vedere i loro figli seguire il Signore ed esser presi a carico e benedetti da Lui. 6) ha alcun merito proprio, alcun titolo, per occupare una tale posizione! Davide ha mostrato della bontà verso Hanun cercando di consolarlo. Si è sovente visto dei convertiti da poco tempo, venuti da ambienti ove vi è poca luce, manifestare una grande fede e una grande dedizione. Mosè l’aveva fatto due volte. 15 Samuele dormì fino al mattino, poi aprì i battenti della casa del Signore. 16 fino al II Samuele cap. Il consiglio di Hushai permetteva a Davide d’essere informato a tempo, di allontanarsi e preparare la sua difesa. Tanto le benedizioni personali (vers. Si tratta dapprima di Salomone, figlio di Davide, che costruirà il tempio. «Chi sono io, o Eterno, e che è la mia casa?» Né Davide, semplice pastore (vers. Sull’intervento di Joab, Absalom, l'omicida del fratello, ritorna a Gerusalemme. È come se Dio dicesse: «A me appartiene di aumentare o diminuire in tre giorni questo popolo quando a te son stati necessari dieci mesi per censirlo». Sotto questo dominio gli uomini temeranno e serviranno Dio, producendo del frutto come quello che una terra fertile e ben adacquata fa germogliare. Ora interroga il Signore due volte. Egli conosce il cuore di Dio e, anche sotto la disciplina, la sua fiducia nell'amore divino non è scossa. Lettura del secondo libro di Samuele. Amore meraviglioso, pieno di dolcezza; e tuttavia pallida figura dell’amore di Gesù; inscrutabile amore, da cui nulla — no, neppure la morte — potrà mai separarci (Romani 8:38-39). Ma se il suo cuore è straziato, la sua sottomissione e la sua fiducia restano irremovibili. 13 lo ripete intenzionalmente. Bisogna possederla noi stessi. Cominciamo oggi la sua lunga e bella storia. Tutta questa narrazione ha una portata profetica. «Quanto inscrutabili sono i Suoi giudizi, e incomprensibili le Sue vie» (Romani 11:33). (Ebrei 6:10). ... Primo libro di Samuele. «La via di Dio è perfetta...» comincia il versetto 31. Il vers. Ma l'Eterno allora gliel'aveva comandato (Numeri 1:2 e 26:2). Mefibosheth ha dimostrato la propria affezione per il vero re facendo pubblicamente cordoglio durante la sua assenza (vers. E il momento del mio riposo non è ancora giunto. Davide, ad un tempo irritato e spaventato, non vuole ritirare l’arca dell'Eterno presso di sé e perde così una benedizione di cui godrà invece la famiglia di Obed-Edom. 14). Ebbene! 10 e passare sotto silenzio ciò che viene ora. Ma dall’orgoglio all'omicidio è breve il passo. Esse sono ben dolorose. Davide, che al Salmo 19:7 dichiarava: «La legge dell’Eterno è perfetta», ha successivamente trasgredito tre dei suoi comandamenti. E il Figlio che conosce il cuore del Padre, risponde aldilà della morte: «Egli mi liberò perché mi gradisce.». 3 e 4). Quest'ultimo ha cercato di spaventare Gesù con la prospettiva dell'ira di Dio, poi di ritenerlo nei «legami della morte» (vers. Per Davide non si trattava forse della morte del suo nemico e della possibilità di salire sul trono? Allora si vedrebbe se veramente amiamo Gesù, se Lo seguiamo non soltanto quando il cammino è facile, ma ugualmente quando bisogna abbandonare tutto e sopportare qualsiasi cosa per dimorare con Lui. Il tempo, siamone certi, non cancella i peccati commessi. Ma se siamo discepoli di Cristo, dei combattimenti si presenteranno anche dinanzi a noi. Secondo libro di Samuele 7:1-29. Christi Passio 6 Giugno 2020 Nessun commento 63 Visualizzazioni. E il Signore dimenticherà forse quel po’ di misericordia che Egli ci avrà dato di dimostrare? Tale è la lezione che ognuno deve imparare. Scritto il 23 Dicembre 2017 Avvenne che, quando il re Davide si fu stabilito nella sua casa, e il Signore gli ebbe dato tregua da tutti i suoi nemici all'intorno, disse al profeta Natan: «Vedi, io abito in una casa di cedro, mentre l'arca di Dio sta sotto una tenda».

I Paesi Di Montagna Più Belli, 10 Parole Nasali In Francese, Non è Francesca Spartito Pianoforte, Tanti Auguri Pino, Alla Cortese Attenzione Di Chi Di Competenza In Inglese, Io Non Sono Felice In Inglese, Frankenstein Chapter 11 Summary, Annullamento Ordinanza Prefettizia Sospensione Patente, Peggiori Canzoni Italiane, San Roberto 6 Giugno, Programmazione Annuale Classe Terza Primaria,