Sbucciare il platano ed affettarlo in strisce non troppo spesse. Del platano si utilizzano, in fitoterapia, le gemme per ottenere il macerato glicerinato con azione sfiammante nella cura dei disturbi della pelle. Il platano, anche conosciuto come banana verde, è il frutto di piante appartenenti al genere Musa. Sia la pectina che l’amido resistente presenti nei platani possono aiutare a tenere sotto controllo la glicemia dopo i pasti. Questo tipo di albero appartiene a uno dei più antichi del nostro pianeta. Le piante sono degli ibridi che si differenziano l’una delle altre per piccole particolarità. Ha proprietà emostatiche, antinfiammatorie e analgesiche. Il platano è un frutto che apporta circa 120 calorie per 100 grammi di prodotto, è ricco di vitamine, soprattutto vitamina A, vitamine del gruppo B e vitamina C, oltre a importanti oligoelementi, soprattutto potassio, ferro e magnesio. Il platano contiene più amido rispetto alle tradizionali banane che siamo abituati a mangiare. Il platano ha un buon contenuto di vitamina C ma il nostro organismo non può immagazzinare l’eccesso di vitamina C. Infatti questo viene espulso tramite l’urina. 26-set-2020 - Esplora la bacheca "alberi" di orione su Pinterest. Il platano è uno stretto parente delle banane e per questo motivo viene spesso confuso con quest’ultime. ... sull’albero nel giardino vicino al municipio e sulla celebre fontana del Mascherone, diventata il “borbottone” mentre parla ai … I radicali liberi sono un sotto prodotto del metabolismo umano. Malgrado questo sono stati riportati alcuni casi di persone che hanno riscontrato qualche effetto collaterale nel mangiare questo frutto. In realtà non esiste una distinzione botanica tra i platani e le banane. Si possono preparare anche delle torte e delle crocchè, il platano maturo inoltre può esser frullato con dell’altra frutta a cui si aggiunge poco latte di cocco e zucchero di canna, si ottiene così una bevanda energetica. Per cucinarlo va prima privato della buccia con un coltello. Versare cucchiaiate del composto nell’olio caldo e far friggere le frittelle finché non sono belle dorate, quindi porle in carta assorbente. Questo minerale inoltre influisce sulla contrazione muscolare ed interviene anche nella regolazione del battito cardiaco. Vi piace il platano? Anche le normali banane infatti possono essere consumate cotte quando sono ancora acerbe. Di conseguenza risulta un ottimo sostituto nella dieta di molte popolazioni povere. Fonte di carboidrati e fibre per ridurre la stitichezza: il platano cont… Famosi sono stati i platani di piazza Maggiolini a … Per questo motivo abbiamo bisogno di assumerla attraverso l’alimentazione. I campi obbligatori sono contrassegnati *. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Alcuni studi hanno mostrato proprietà protettive e curative del platano nei confronti dell’ulcera, grazie alla presenza di diversi fattori antiossidanti che agiscono difendendo la mucosa gastrica. Innanzitutto vediamo come distinguere il platano da una banana. Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Infatti una delle sue proprietà è quella di contrastare gli effetti del sodio. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Platano Picchiatore Famiglia: Platani Descrizione: Albero di grandi dimensioni dal tronco nodoso e composto da molte radici parecchio flessibile. Proprietà benefiche Platano. Le principali varietà da cui si ricava il frutto del platano sono: M. Sapientum, M. Paradisiaca e M. Acuminata. Questa sensazione permette di evitare di assumere ulteriori calorie durante la giornata con effetti benefici sul controllo del peso corporeo. Grazie al suo buon contenuto di fibre la sua assunzione è utile per il processo digestivo. Platano del giardino pubblico de Tommasini – foto con primo piano del platano e in secondo piano altro platano altrettanto importante con nello sfondo la palazzina servizi Published by Molisealberi , in Alberi Monumentali Segnalati . Per questo motivo la pianta viene usata dai cacciatori per gli appostamenti a tali uccelli e da qui il nome. Il platano acerbo si conserva in un sacchetto di carta, in luogo fresco, per due settimane e lo si può congelare. Più nello specifico possiamo dire che il platano migliora e regola che il … Sodio 4 mg 4. Il platano è un frutto simile alla banana che a sempre più diffondendosi anche da noi: leggi le sue caratteristiche e scoprine proprietà e valori nutrizionali. In molte culture il platano viene essiccato e macinato per ricavarne della farina per preparare il pane, in altre popolazioni se ne ricava la birra, ma ciò che le accomuna è il fatto che venga utilizzato come rimedio naturale contro dissenteria, problemi gastrici quali ulcere e gastriti. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante. Il platano, ottimo da mangiare, sembra solo un cibo particolare, mentre invece è anche una fonte di benefici e ricchi valori nutrizionali. Il platano è particolarmente consigliato ai bambini, alle donne in gravidanza, poiché è ricco di acido folico, agli anziani ed ai celiaci. Si può cuocere al forno, fritto oppure bollito. Il suo vicino si sbaglia, lei ha diritto a richiedere ed ottenere la potatura dei rami che sconfinano nella sua proprietà in qualsiasi momento, indipendentemente se l’albero disti 3 o più metri dal confine ed anche se tale potatura non è mai stata richiesta in precedenza. Il paese maggior produttore di platani al mondo è l’Uganda con più di 10.000 tonnellate l’anno. Il frutto, visivamente somiglia molto a una banana gigante ma il sapore del platano e le sue modalità d’impiego sono del tutto differenti da quelle della banana. Zuccheri 15 g 8. Per questo motivo un aumento del consumo di fibra può aiutare le persone obese a perdere peso. Una delle piante più incredibili del nostro pianeta è il Chinar, o sicomoro orientale. Platano proprietà Sono tante le proprietà di questo frutto, che può essere considerato alla stregua di una patata o di un cereale , essendo ricco di amidi . Il platano può essere consumato dagli sportivi, dagli anziani e dalle persone in convalescenza. Solo il 15 % della produzione mondiale viene esportato, il resto viene utilizzato per il sostentamento delle popolazioni locali. Il platano, infatti, presenta le sembianze di una banana ingrandita e, da un punto di vista nutrizionale, non vi sono molte differenze tra banane e platani. Originaria dei Paesi con clima sub-tropicale del Sud-Est asiatico, può raggiungere le dimensioni di un piccolo albero. Colesterolo 0 g 3. Le foglie e la corteccia dell'albero vengono utilizzate per lozioni diverse. Come sappiamo, questi composti possono essere molto pericolosi per la nostra salute. © 2014 - 2020 Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione anche parziale. Visualizza altre idee su Natura, Paesaggi, Alberi. Quando l’olio è ben caldo friggere le chips di platano. Una volta sbucciato ed affettato può essere fritto nell’olio bollente alle stesso modo delle patatine. Non teme il freddo. Scopri le proprietà del platano, i benefici per la salute, come utilizzarlo in cucina, alcune ricette e le eventuali controindicazioni. Al di là della sua funzione prettamente decorativa, il tiglio è anche un albero che vanta proprietà formidabili: i suoi fiori e le sue foglie vengono utilizzate in fitoterapia proprio perchè possono aiutare l’organismo in diverse situazioni.Particolarmente adatte per chi soffre di insonnia, vengono impiegate anche per curare il mal di testa e alcuni problemi respiratori. Yogurt fatto in casa: come si prepara (con o senza yogurtiera), come si trasforma in yogurt greco fai da te. La cultura della diffusione di questo albero è iniziata dopo lo sviluppo di nuovi territori da parte di Romani, Persiani e Greci. I platani sono alberi monumentali adatti come piante ornamentali per decorare viali, parchi e giardini di notevoli dimensioni, nonché per l'arredo urbano grazie alla notevole resistenza allo smog delle metropoli. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Nei paesi produttori però come la Colombia e l’Uganda, dove questo frutto viene coltivato in modo massiccio, la gente conosce bene la differenza tra i 2 frutti. Il platano non ha particolari controindicazioni ma se ne sconsiglia l’assunzione da parte dei diabetici per via dell’alto contenuto di glicidi. Per un approfondimento degli effetti benefici delle fibre alimentari puoi consultare questo studio in lingua inglese. Il Platano è la nostra materia prima per eccellenza, dotata di un incredibile fascino esotico. Il fatto di adoperarlo come ornamento urbano fu introdotto nel XX secolo, l’ombra di queste piante doveva fornire ristoro alle carrozze. Un altro potente antiossidante presente nel platano che apporta benefici alla salute è la vitamina A. Insieme alla vitamina C controlla la risposta immunitaria del nostro organismo tenendo a bada gli agenti patogeni. Consumare platani regolarmente è un ottimo modo per aumentare la percentuale di potassio nel corpo e ridurre così in modo naturale i valori della pressione sanguigna. In parte lo abbiamo già detto, il platano è un alleato degli sportivi. Il grado di maturazione di questo frutto influisce sul modo in cui va consumato. Dopo una decina di minuti aggiungere il restante burro ed un’altra spolverata di zucchero. Queste virtù del platano si ripercuotono positivamente sulla salute del cuore prevenendo diverse patologie legate appunto al muscolo cardiaco. Deve essere quindi consumato tenendo conto dei suoi valori nutrizionali e sostituito in un pasto ad alimenti amidacei come pasta o patate. Ci si possono produrre anche birra e liquori. Carboidrati: le banane sono una buona fonte di carboidrati, la cui composizione varia drasticamente durante la maturazione; la componente principale del frutto acerbo è l’amido (70-80%) che, nel corso della maturazione, viene convertito in zuccheri e finisce per essere inferiore all’1% quando la banana è completamente matura. Spolverare di zucchero (anche cannella se piace) e far caramellare le fette. Platano: proprietà, benefici, utilizzo e controindicazioni. L'albero è proprietà del Comune di Alessandria e protetto dalla Sopraintendenza locale. Avete presente il platano? Inoltre, chi è allergico al lattice, dovrebbe fare attenzione a consumare questo frutto. Se questo problema non viene trattato nell’immediato può portare al diabete di tipo 2 e ad altri gravi problemi di salute. Il platano, anche conosciuto come banana verde, è il frutto di piante appartenenti al genere Musa. Quando è verde e quindi acerbo, il platano va consumato solo cotto. Platano: proprietà, benefici, uso, ricette e controindicazioni Si trova ad Alessandria. Appartiene alla famiglia del Salice ed è molto rara e violenta: la presenza si concentra in zone umide e prossime a laghi, fiumi e nei fossati, ma lo si può trovare anche nelle foreste nordiche. Quando il frutto diventa giallo tendente al marrone può essere consumato crudo. La cultura dei platani risale a diversi millenni. (Marino Mambelli) Quando la padella sarà asciutta spruzzare con il rum e lasciarlo evaporare. Da una certa età in poi resiste alla siccità, da giovane invece ha necessità di un terreno più umido, ma comunque drenato. La popolazione africana dei Masai usa il platano per la preparazione di una varietà di birra. Scopriamo le proprietà del platano, i benefici per la salute, tutti gli utilizzi e le eventuali controindicazioni. La fibra solubile ha proprietà utili nella riduzione del colesterolo cattivo e nell’abbassare i valori della pressione sanguigna. Un effetto che stupisce gli spettatori che si trovano di passaggio e diverte i bambini. Il potassio è un elettrolita che ha un ruolo importante nella regolazione della pressione sanguigna. In questo studio americano puoi approfondire l’argomento. Il platano principale del parco ha preso vita raccontando la sua storia con un grottesco faccione animato. Lo troviamo a Carpinello di Forlì, via Cervese, di fronte al civico 231. Per vegetare al meglio richiede un terreno profondo, fertile e ben drenato, ma non ha preferenze in fatto di pH. Il Platano orientale è naturalizzato in Italia in Sicilia, Piemonte, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Calabria, Puglia, Campania, da 0 a 600 metri sul livello del mare, in formazioni boschive di tipo umido, cioè di preferenza lungo i corsi d’acqua. Il banano è una pianta appartenente alla famiglia delle Musaceae dalla crescita molto rapida, che può raggiungere fino a tre metri di altezza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Quando poi il platano matura, la buccia assume un colore giallastro e gli amidi si trasformano in zuccheri. Con un coltello rimuovere la buccia del platano, tagliare la polpa a fettine e far scaldare l’olio. In alcune ricette veniva usato per i morsi dei rettili. Da maturo può quindi essere consumato anche crudo. Infatti i platani vengono anche chiamati banane da cottura. Lo lavoriamo quando ancora è verde, ovvero quando non ha ancora sviluppato gli zuccheri al suo interno, per poter sfruttare al massimo sia le sue proprietà nutritive che la sua versatilità di applicazioni. Come lo cucinate di solito? A volte è difficile distinguere una banana da un platano maturo poiché sono entrambi gialli. Il platano non ha una stagione di crescita e per questo motivo il frutto è disponibile tutto l’anno. Tollera i suoli compattati e l’inquinamento … La famiglia di appartenenza di queste piante è quella delle Musacee. Il platano è generalmente considerato un alimento salutare. Per contrastare l’attività dei radicali liberi è necessario assumere una buone dose di composti con proprietà antiossidanti. I trattamenti maggiormente drastici sono fatti abitualmente su quegli esemplari che crescono nei centri abitati. È originario del Sud-Est dell’Europa e dei Balcani. Questo tipo di cottura è molto diffusa in paesi come il Ghana, il Camerun, il Togo, la Giamaica, il Perù, gli Stati Uniti ed altri paesi ancora. I carboidrati sono invece presenti sotto forma di amido che dona al platano le caratteristiche adatte per sostituire pane, pasta, cereali e patate, rappresentando quindi un'ottima alternativa per chi soffre di celiachia. Amalgamare gli ingredienti e metter a scaldare l’olio. A questo genere appartengono circa 40 specie di alberi. I suoi fiori si sviluppano in una sorta di mazzo che contiene da 5 a 10 frutti. Come risaputo la dieta dei paesi occidentali è ricca di sale. Il metodo più diffuso per consumare il platano acerbo è quello di preparare le tipiche “patatine fritte” di platano. La buccia invece è molto resistente e deve essere rimossa con un coltello. Secondo uno studio dell’Università del Kentucky, il consumo di platano è utile per contrastare la stitichezza e per curare le emorroidi. Fibre 2.3 g 7. Gli studi dimostrano che le persone che consumano discrete quantità di potassio hanno un minor rischio di avere problemi renali, alle ossa ed anche di avere un ictus. Si caratterizza per le foglie palmato lobate, molto frastagliate, con la pagina superiore di un bel verde brillante e … 2,440 visualizzazioni. Da acerbo può essere cucinato in diversi modi. Quando son dorate rimuoverle con la ragnatela dall’olio e porle su carta assorbente. Si dice che sia stato piantato in occasione della vittoria napoleonica a Marengo, oltre duecento anni fa. Aminoacidi: acido glutammico, acido aspartico, cistina, arginina, alanina, isoleucina, lisina, metionina, prolina, serina, tirosina, treonina, triptofano, valina, istidina, glicina e fenilalanina. Ci si possono preparare zuppe e purè, va considerato alla stregua delle patate se è acerbo. Il platano contiene 122 kcal ogni 100 g. Inoltre, 100 g di prodotto contengono: 1. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su, La Verità sul Caso Harry Quebert – Recensione, Il Ribes Nero Abbassa la Glicemia dopo i Pasti. Questi infatti hanno un ruolo attivo nell’invecchiamento, nello sviluppo di tumori ed in altre patologie, alcune anche gravi. Banane: proprietà, benefici, utilizzo e controindicazioni, Pomelo: proprietà, benefici, uso e controindicazioni, Castagne: proprietà, benefici, valori nutrizionali,…, Kumquat (mandarino cinese): proprietà, benefici,…, Rucola: proprietà, benefici, utilizzo e controindicazioni, Scalogno: proprietà, benefici, uso e controindicazioni, Ortica: proprietà, benefici, uso e controindicazioni, Sedano: proprietà, benefici per la salute, uso e…, Spinaci: proprietà, benefici, usi e controindicazioni. Per le popolazioni tropicali è un alimento di base. Questo frutto è infatti molto nutriente ed ha gli stessi effetti di un integratore alimentare. Nella campagna padana il platano, specialmente nel passato, era impiegato insieme ad altre piante (olmo campestre, pioppi e querce) come divisore di proprietà ed è oggi ancora diffuso lungo il fiume Olona e ai bordi campi. Alcune persone infatti hanno riportato sintomi come la formazione di gas nell’intestino, gonfiore e costipazione. Non si tratta di una pianta che richiede grandi attenzioni, salvo la potatura che deve essere fatta con criterio o l’alberò crescerà male e storto. In tutte le culture extra europee il platano è parte integrante della dieta e si cucina in diversi modo, il più noto è il platano fritto. Il platano infatti contiene proteine simili a quelle del lattice che provocano allergia. Sono gli esemplari ancora verdi e quindi non ancora maturi  che meglio si prestano ad essere consumati cotti. sodio, magnesio, rame, ferro, zinco, fosforo e potassio; contrasta le infiammazioni gastriche e intestinali; favorisce la rigenerazione dell’epidermide la idrata e la rimineralizza; agevola cicatrizzazione stimolando la produzione di collagene; è alleato del cuore e del sistema circolatorio; protegge le ossa dal deterioramento causato dall’invecchiamento. Per un ulteriore approfondimento puoi consultare questo studio in lingua inglese.