Il contributo a fondo perduto previsto per le associazioni dal decreto Ristori aveva però comunque fatto nascere delle perplessità, sottolineate anche dalla nostra redazione nel corso di alcuni approfondimenti, probabilmente sanate adesso dal legislatore attraverso l’articolo 15 del decreto legge 149/2020. I fondi diretti, a dispetto di quelli Dichiaro di avere preso attenta visione dell’informativa sulla privacy all’indirizzo (https://www.tuttononprofit.com/disclaimer-privacy-and-cookies) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per l’iscrizione a newsletter via email. Contributo a fondo perduto per voucher formativi a imprenditori e liberi professionisti: AREA GEOGRAFICA: Toscana BENEFICIARI: Micro Impresa, Grande Impresa, PMI SETTORE DI – “ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2020 inferiore ai due terzi dell’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2019”; Bookmark the permalink. – il codice IBAN del conto corrente per l’accredito del contributo (conto intestato o cointestato); Con ulteriore specifica, Agenzia delle Entrate dispone che per il dichiarante non tenuto “alla presentazione della dichiarazione Iva, potrà essere considerato l’ammontare complessivo del fatturato del 2019”. Agenzia Entrate, circolare 18/E: quali sono le attività connesse per Associazioni e società sportive in 398/91? Decreto Rilancio: misure economiche di sostegno per il Terzo Settore. destinati allo svolgimento di attività culturali … grazie ad un finanziamento a fondo perduto stanziato dalla Regione Lazio e ultimi giorni per accedere ai finanziamenti della Regione Lazio destinati alle associazioni culturali. – i “soggetti la cui attività risulti cessata alla data di presentazione dell’istanza”; A partire dal 15 giugno e fino al prossimo 13 agosto 2020, direttamente da QUI, in completa autonomia se in possesso delle credenziali SPID oppure Entratel/Fisconline o CNS. Il Contributo a Fondo Perduto per le ASD e SSD non potrà essere inferiore ai 2.000 euro e superiore ai 150.000 euro. Non si ferma l’impegno della Regione Lazio a sostegno delle realtà culturali e sportive del territorio messe in difficoltà dalla seconda ondata della pandemia. 12, intende promuovere, in nome e per conto della Regione Lazio, una procedura finalizzata alla concessione dei contributi a fondo perduto in favore delle Associazioni culturali e delle Associazioni di Promozione Sociale (APS), anche appartenenti al Terzo Settore, che siano attive nella promozione artistica e culturale, nella produzione e/o nella formazione nonché in possesso dei requisiti di seguito … Il contributo a fondo perduto concesso non potrà essere superiore all’80% del disavanzo complessivo del progetto. 25 ed il successivo comma 6, a questi soggetti “il contributo a fondo perduto COVID-19 spetta anche se, ad esempio, l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi di aprile 2019 fosse pari a zero. Non si ferma l’impegno della Regione Lazio a sostegno delle realtà culturali e sportive del territorio messe in difficoltà dalla seconda ondata della pandemia. Sono circolate le bozze contenenti le istruzioni per usufruire del contributo a fondo perduto spettante a condizione che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2020 sia inferiore ai due terzi dell’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2019 (comma 4, primo periodo, dell’art. Siamo ad un passo dalla chiusura, e ci stiamo arrampicando sugli specchi, poichè dobbiamo pagare 3 mese di affitto ad un ente pubblico,proprietario dell’immobile. Per i Teatri, la Regione mette a disposizione una dotazione totale di 1,3 milioni di euro. Piccole grandi opportunità a portata di mano per le associazioni sportive dilettantistiche (A.S.D.) Il Decreto Ristori Bis ha instituito un contributo a fondo perduto per Asd e SSD per coprire canoni di locazione di chi non avesse ancora avuto accesso in precedenza in questa lunga emergenza COVID. Da come è scritta la norma parrebbe che, ai fini della corresponsione del contributo, debba essere verificata solo l’attività commerciale, ma tale possibilità appare decisamente limitante, motivo per il quale auspichiamo che a breve vengano forniti chiarimenti ufficiali. 15 del d.l 149/2020 è destinato, come specificato dalla norma, agli enti di seguito elencati: organizzazioni di volontariato iscritte nei registri regionali e delle province autonome di cui alla legge 11 agosto 1991, n. 266; Sono presidente di un’associazione musicale in regime di 398/91. Sono a disposizione 4 nuovi avvisi pubblici a sportello, gestiti dalla società regionale in house LAZIOcrea S.p.A., per la concessione di contributi una tantum a fondo perduto destinati a Teatri, Cinema, Associazioni culturali e di Promozione Sociale (online da oggi) e ad Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche del Lazio (in arrivo mercoledì 9 dicembre). Il virus sarebbe arrivato nel carcere romano con alcuni detenuti trasferiti da Sulmona. Nuovi soldi a pioggia e a fondo perduto sono stati stanziati dal Comune di Modena per le associazioni culturali cittadine penalizzate dal Covid. Account social: Facebook (Movida Studio), Twitter (Movida Studio), Instagram (Movida Studio), Linkedin (MOVIDA SRL) e YouTube (MOVIDA SRL). novembre 2014, n. 12, intende promuovere, in nome e per conto della Regione Lazio, una procedura finalizzata alla concessione dei contributi a fondo perduto in favore delle Associazioni culturali e delle Associazioni di 18 nov 2020 19. Due le categorie di beneficiari: gli organizzatori di attività culturali e artistiche che non sostengono la spesa di uno spazio, i quali potranno ottenere un contributo una tantum a fondo perduto pari a 5.500 euro; tutti coloro che, oltre a essere organizzatori, sostengano anche il costo (contratto di  locazione, concessione d’uso, comodato) di uno spazio polifunzionale sul territorio regionale deputato all’esecuzione di queste attività e che potranno ottenere un contributo una tantum a fondo perduto pari a 9 mila euro. C’è tempo fino al 21 dicembre per presentare le domande. POR FSE 2014/2020. Sono a disposizione 4 nuovi avvisi pubblici a sportello, gestiti dalla società regionale in house LAZIOcrea S.p.A., per la concessione di contributi una tantum a fondo perduto destinati a Teatri, Cinema, […] Sussistenza di “almeno uno tra i seguenti requisiti”: Piccole grandi opportunità a portata di mano per le associazioni sportive dilettantistiche (A.S.D.) Il contributo è a fondo perduto con un limite massimo di spesa pari a 70.000 euro per ogni progetto. – “la fascia in cui ricade l’ammontare dei ricavi/compensi dell’anno 2019”; Restano esclusi: Tornando alla trattazione del decreto dedicato al contributo a fondo perduto per lo sport questo dispone a tal fine la somma di circa 50 milioni di cui 40 milioni costituiti dai sopra citati stanziamenti per il 2020 e indica modalità e termini di presentazione delle relative istanze » CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO ED AGEVOLATI REGIONE UMBRIA PER APRIRE UN’ATTIVITA’, PER ACQUISTARE IMMOBILI E MACCHINARI » EMERGENZA CORONA VIRUS: FONDO DI GARANZIA PER LE PMI E CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER I LIBERI PROFESSIONISTI Finanziamento a tasso agevolato fino all'80% e contributo a fondo perduto fino al 20% per sostenere l'occupazione. L’articolo 25 introduce il contributo a  fondo perduto per “soggetti esercenti attività d’impresa e di lavoro autonomo e di reddito agrario, titolari di partita IVA”, incluse le organizzazioni non commerciali, ammettendo conseguentemente anche gli Enti del Terzo Settore alla procedura per la richiesta. Le informazioni Per i settori che si occupano di convegni, fiere, noleggio di strutture e attrezzature per manifestazioni e spettacoli, la giunta ha previsto un contributo a fondo perduto variabile tra 1.500, 4 mila o 8 mila euro, in funzione del fatturato. Fermo restando il limite massimo di 5 milioni di euro per il fatturato 2019, i contributi a fondo perduto sono concessi qualora l’importo del fatturato e dei corrispettivi “del mese di aprile 2020 sia inferiore ai due terzi dell’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2019”, determinato “applicando una percentuale alla differenza tra l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2020 e l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2019” . Ai fini del fatturato possiamo considerare tale prestazione fatta ad Aprile? 2. Per le associazioni e società sportive dilettantistiche (Asd e Ssd) la Regione Lazio ha stanziato 2 milioni di euro, per la concessione di un contributo una tantum a fondo perduto di mille euro destinato ai soggetti che non hanno in gestione spazi che ospitino attività sportive. – “domicilio fiscale o sede operativa situati nel territorio di Comuni colpiti da eventi calamitosi (sisma, alluvione, crollo strutturale), i cui stati di emergenza erano in atto alla data del 31 gennaio 2020 (data della dichiarazione dello stato di emergenza da Coronavirus)”, individuati “in appendice alle istruzioni del modello dell’istanza”. Questo intervento attesissimo da tante microimprese di Caltanissetta è stato … provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 10 giugno 2020, http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/contributi-a-fondo-perduto-in-favore-delle-societa-e-associazioni-sportive-dilettantistiche/scadenza-novembre-2020/contributi-a-fondo-perduto-per-asdssd-apertura-termini-per-nuove-richieste/, DPCM 3 dicembre: nessuna novità per l’attività sportiva ed i centri culturali. Cordialità, Stefano Bertoletti. Beneficiari Pubblici esercizi di somministrazione, artigiani alimentari, attività sportive, associazioni, gestori di teatri, sale cinematografiche e centri. I campi obbligatori sono contrassegnati *. Fondi per APS ed Enti del Terzo Settore - agg. Per informazioni e chiarimenti sul contributo a fondo perduto, sulle modalità di predisposizione e trasmissione dell’istanza o dubbi di carattere interpretativo, ti raccomandiamo di consultare la Guida operativa e le circolari n. 15 del 13 giugno 2020 e n. 22 del 21 … Domande presentabili fino al 31 dicembre 2019. Buongiorno. I finanziamenti ed incentivi per le associazioni vengono erogati dalle fondazioni Cassa di Risparmio del proprio territorio. Scadenza Le domande devono Per le Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche (ASD e SSD), la Regione Lazio ha stanziato 2 milioni di euro per la concessione di un contributo una tantum a fondo perduto di 1.000 euro per i soggetti che non hanno in Le segnalo il link diretto del sito del Dipartimento per lo Sport, nel quale potrà trovare tutte le indicazioni del caso: http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/contributi-a-fondo-perduto-in-favore-delle-societa-e-associazioni-sportive-dilettantistiche/scadenza-novembre-2020/contributi-a-fondo-perduto-per-asdssd-apertura-termini-per-nuove-richieste/. - Contributo a fondo perduto in favore di Associazioni Culturali e Associazioni di Promozione Sociale (APS) che organizzano attività culturali e artistiche ma senza la gestione di spazi: € 5.500,00. Compensi ai Soci di una Associazione? Leggi tutto →, La Conferenza unificata istituisce un nuovo organismo, per l’attività istruttoria sui provvedimenti da esaminare Finanziamenti per associazioni culturali ultima modifica: 2014-10-19T23:34:43+00:00 da Redazione Finanziamenti This entry was posted in Guide. Leggi tutto →, Protesta pacifica e nonviolenta delle detenute che rifiutano il vitto dell'amministrazione e sbattono oggetti metallici contro le sbarre, ogni giorno dalle 13,15 alle 13,30. Vi informiamo inoltre che i Vostri dati anagrafici saranno trattati solo ed esclusivamente da MOVIDA SRL o da soggetti espressamene incaricati per l’esecuzione di alcuni dei servizi richiesti e non verranno ceduti a terzi senza un Vostro previo consenso in osservanza Reg.to UE 2016/679. Il Ministro Spadafora ha annunciato anche un fondo perduto per chi ha già beneficiato di un contributo a fondo perduto. Le domande per questo finanziamento possono essere effettuate fino al 7 maggio 2021. Fondi Ue cultura per associazioni: chi può accedere? Leggi tutto →, Necessario rinnovare il protocollo per uno sportello del Garante all’interno del Cpr. E’ possibile? Pubblici esercizi di somministrazione, artigiani alimentari, attività sportive, associazioni, gestori di teatri, sale cinematografiche e centri. Buongiorno. Inoltre, “sulla base di apposito protocollo, l’Agenzia delle entrate trasmette alla Guardia di Finanza, per le attività di polizia economico-finanziaria, i dati e le informazioni contenute nelle istanze pervenute e relative ai contributi erogati”, con recupero, in caso di irregolarità, di quanto elargito ed applicazione delle relative sanzioni. Foto di Flavio Bruno. Contributo a fondo perduto di importo pari a 9.000 Euro in favore dei soggetti che, oltre ad organizzare attività culturali e artistiche, sostengono anche il costo derivante dalla gestione (locazione, comodato, concessione) di uno - Scadenza: 21/12/2020 – “inizio dell’attività a partire dal 1° gennaio 2019”; Una associazione, per poter partecipare a qualsiasi bando, deve essere in possesso dei seguenti documenti: 1. Coloro che abbiano avviato l’attività a partire dal 1° gennaio 2019 o che abbiano “domicilio fiscale o sede operativa situati nel territorio di Comuni colpiti da eventi calamitosi” potranno ricevere il contributo a fondo perduto a prescindere dalla verifica del calo di fatturato. con solo codice fiscale. - Contributo a fondo perduto in favore di Associazioni Culturali e Associazioni di Promozione Sociale (APS) che oltre ad organizzare attività culturali abbiano in gestione degli spazi polifunzionali (teatri sotto i cento posti, circoli, spazi polifunzionali, ecc.) Misura 4.1.1.B. Il Fondo per il sostegno degli ETS Le associazioni che intendano richiedere il Le misure prevedono un contributo straordinario di 8 milioni di euro complessivi così suddivisi: 1,3 milioni destinati ai Teatri, 1,7 milioni per i Cinema, 4 milioni ad Associazioni culturali e APS e 2 milioni per Associazioni e Società Sportive. Ma il problema dell’IBAN errato ha avuto un impatto forte anche sulla nuova domanda di contributo a fondo perduto. Rappresentano dei contributi curati dalla Commissione Europea forniti, in modo diretto, alle associazioni culturali che inoltrano domanda. Grazie. Le domande per questo finanziamento possono essere effettuate fino al 7 maggio 2021. Cordialità, Stefano Bertoletti, Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Vorrei sapere, in quanto sono presidente di un asd senza partita iva, e non ho fatto alcuna richiesta in giugno, se posso accedere al contributo a fondo perduto del nuovo decreto ristoro. L.R. Una performance artestudio. Buongiorno, Tra le condizioni richieste, provare di aver svolto nel 2019 almeno 50 giornate di attività di promozione artistica e culturale, produzione o formazione. Con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 10 giugno 2020, sono state definite le istruzioni ed i modelli per la richiesta dei contributi a fondo perduto previsti dall’articolo 25 del Decreto Rilancio (n. 34 del 19/5/2020), con annesse modalità di presentazione e trasmissione dell’istanza, dettagliate e specificate attraverso una guida illustrativa ed un vademecum dedicato. Secondo quanto specificato dalla Circolare AdE del 13 giugno 2020 n. 15/E infatti, in virtù del combinato disposto tra il requisito della diminuzione del fatturato di cui al comma 4 dell’art. Art. Per ogni istanza, la Regione erogherà a sportello un contributo fino al 40% a fondo perduto dei costi sostenuti e per un massimo di 1500 euro per domanda fino a esaurimento fondi. Siamo ad un passo dalla chiusura, e ci stiamo arrampicando sugli specchi, poichè dobbiamo pagare 3 mese di affitto ad un ente pubblico,proprietario dell’immobile. Statuto 3. “La Regione si conferma accanto al mondo della Cultura e dello Sport nel Lazio. Per ogni istanza, la Regione erogherà a sportello un contributo fino al 40% a fondo perduto dei costi sostenuti e per un massimo di 1500 euro per domanda fino a esaurimento fondi. La domanda di sostegno deve essere inviata entro le ore 12:00 del 19 novembre 2020 tramite PEC all’indirizzo cultura.comunebari@pec.rupar.puglia.it . Salve, ho letto il vostro articolo, abbastanza dettagliato, desideravo sapere se per le Associazioni Onlus senza partita iva, è possibile ottenere il contributo a fondo perduto. Qualora si tratti di “persone fisiche, società semplici ed enti non commerciali titolari di reddito agrario e attività agricole connesse (per esempio, agriturismi, allevamento, eccetera), in luogo dell’ammontare dei ricavi, occorre far riferimento all’ammontare del volume d’affari del modello di dichiarazione Iva 2020 (periodo d’imposta 2019)”. iscritti a gestione separata); Quattro milioni di euro sono destinati alle associazioni, anche del Terzo settore, che siano attive nella promozione artistica e culturale, nella produzione e nella formazione. – i dati “necessari a determinare la spettanza e l’ammontare del contributo, cioè l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi dei mesi di aprile 2019 e aprile 2020”.