schermi), dovrà essere adeguata. Le misure anti Covid - quelle contenute nel Dpcm del 7 agosto scorso- vengono prorogate per 30 giorni, fino al 7 ottobre (si veda Il Sole 24 Ore del 6 settembre). Le discoteche resteranno chiuse. Il governo: “Pronti a ogni intervento” Soltanto la Calabria ha fermato i locali da ballo fino al 7 settembre. Sette mesi di chiusura hanno creato danni ingenti ai gestori dei locali ma anche ai fornitori e ai tanti collaboratori. Riapertura delle discoteche a Milano post covid 19 Proposte per evitare la proroga dello stop (in vigore per ora fino al 7 settembre) e far ripartire il settore delle discoteche e dei locali da ballo. • Riapertura discoteche a Milano post covid 19: le prenotazioni ed il registro ingressi delle discoteche In Vetrina. Respinta la richiesta dei gestori. Quasi tutte le amministrazioni territoriali avevano così emanato ordinanze volte a tenerli aperti, salvo poi essere costretti a chiudere quelli dove si erano sviluppati focolai di coronavirus. Calendario eventi Mascherina da indossare sempre, anche mentre si balla, e sanzioni pesanti per chi non rispetta le regole, così come accade per chi viola la legge fumando all’interno di locali chiusi. Nuovo Dpcm 7 settembre firmato da Giuseppe Conte: cosa cambia per mascherine, distanziamento sociale, stadi, discoteche, scuole e spostamenti. Marra - Piazza Mastai, 9 - 00153 Roma, Covid, Rezza si vaccina: "Lo facciano tutti gli operatori sanitari", 1. Gli utenti dovranno indossare la mascherina negli ambienti al chiuso e all’esterno tutte le volte che non è possibile rispettare la distanza interpersonale di 1 metro. Nessuna riapertura delle discoteche al momento. Il Tar dice no alla sospensione cautelare urgente dell'ordinanza con la quale il 16 agosto il Ministro della Salute, in tema di misure urgenti per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, ha chiuso le discoteche e introdotto l'obbligo di mascherina nei luoghi pubblici dove c'è il rischio assembramenti. Queste misure potranno essere in futuro modificate seguendo l’andamento del contagio da covid 19. Sarà vietato entrare in caso di temperatura corporea superiore a 37,5 gradi centigradi. Fila distanziata per entrare nelle discoteche a Milano, si potrà ballare solo all’aperto e niente abbracci e baci: sono alcune delle regole fissate dalle Regioni per la riapertura delle discoteche in Lombardia ed anche nella provincia di Milano. A tal fine si deve promuovere l’utilizzo di contapersone per monitorare gli accessi. Almeno per ora. Nei guardaroba, gli indumenti e oggetti personali devono essere riposti in appositi sacchetti porta abiti sigillati. Il Tar dice no alla sospensione cautelare urgente dell'ordinanza con la quale il 16 agosto il Ministro della Salute, in tema di misure urgenti per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, ha chiuso le discoteche e introdotto l'obbligo di mascherina nei luoghi pubblici dove c'è il rischio assembramenti. Scritto da (redazioneip), giovedì 20 agosto 2020 09:09:50 Ultimo aggiornamento giovedì 20 agosto 2020 09:09:50 13 Giugno 2020 14 Giugno 2020. Nessuna riapertura delle discoteche fino al prossimo 7 settembre. Queste misure potranno essere in futuro modificate seguendo l’ andamento del contagio da covid 19. Riapertura discoteche, Silb: “Fateci ballare con la mascherina” 7 Settembre 2020 7 Settembre 2020 Mascherina, screening all’uscita, balli di coppia solo per congiunti . Quello che chiediamo è di poter lavorare, così come fanno tutti gli altri". I titolari: «Ecco le nostre proposte per la riapertura» Italia. Perché non si sono ancora trovate le contromisure per riaprire in sicurezza, perché i gestori lamentano trattamenti iniqui con altri settori, perché c’è il grosso problema dei controlli e … Covid, Ricciardi: "Misure insufficienti, così terza ondata arriverà", 4. Leggi su Sky TG24 l'articolo Coronavirus, le Regioni non chiudono le discoteche. Sono queste alcune delle proposte di Silb Associazione Italiana Imprese di Intrattenimento da ballo e di spettacolo, riprese dall’Epat, per evitare che sia prorogato lo stop alle discoteche stabilito durante la conferenza Stato Regioni dello scorso 16 agosto e […] In ogni caso, favorire modalità di pagamento elettroniche. 0, ARS di Alberto Ragnoli - Via X Giornate 14, Castel Mella 25030 - BRESCIA ITALY - P.IVA 03304640984 Iscrizione presso la Camera di Commercio di Brescia, REA 52265Copyright 2006-2021 - Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata, Riapertura delle discoteche a Milano post corona virus. Discoteche, mascherine in pista e multe più pesanti. Ogni oggetto fornito alla clientela (apribottiglie, secchielli per il ghiaccio, ecc. Tar: no riapertura discoteche, respinte richieste gestori ... Silb: "No a riaperture è incentivo a feste in ville" "Fino al 7 settembre staremo chiusi e ora prolifererà l'abusivismo". Nessuna riapertura delle discoteche al momento. Il tutto in aggiunta a quanto già previsto dalla legge: la misurazione della temperatura e il tracciamento del pubblico all’ingresso, rigidi controlli sul personale obbligato a indossare la mascherina durante tutte le ore di attività e l’obbligo di mettere a disposizione di tutti e in diversi punti del locale materiali igienizzanti. Tra le misure di sicurezza proposte da Silb ci sono, inoltre, la garanzia di un ricambio d’aria più frequente rispetto alle precedenti norme, il distanziamento di un metro e i balli di coppia consentiti solo ai congiunti, la possibilità di effettuare screening del pubblico anche all’uscita dei locali, magari in collaborazione con la Regione e il riconoscimento della responsabilità individuale dei clienti sul rispetto delle norme all’interno dei locali. Il ballo può essere consentito esclusivamente negli spazi esterni come giardini, terrazze, ecc. Pasca: assist alle feste abusive. Non è consentita la consumazione di bevande direttamente al banco. Al solo fine di definire la capienza massima della discoteca, si dovrà garantire almeno un metro tra gli utenti e di almeno due metri tra gli utenti che accedono alla pista da ballo della discoteca. Queste alcune delle proposte di Silb Fipe - Associazione italiana imprese di intrattenimento da ballo e di spettacolo - per evitare che sia prorogato lo stop alle discoteche stabilito durante la conferenza Stato Regioni dello scorso 16 agosto e in vigore fino al prossimo 7 settembre. Nasce il 'Movimento Spontaneo Cittadini per Draghi Presidente'. "Stiamo vivendo un momento drammatico - conclude Vincenzo Grasso, presidente del Silb di Palermo - tante aziende sono in ginocchio e faranno fatica a rialzarsi. Lunedì era stata annunciata un’azione da parte dell’associazione delle imprese dell’intrattenimento da ballo e spettacolo che chiedevano la riapertura immediata delle discoteche, chiuse domenica con effetto dal 17 agosto. Ecco perché facciamo alle Istituzioni competenti una proposta concreta per evitare di proseguire con uno stop che risulterebbe devastante. Riapertura delle discoteche a Riccione e Rimini post corona virus Ecco le linee guida e le regole delle regioni post corona virus per la riapertura delle discoteche a Riccione e Rimini dal 7 Settembre 2020 in Romagna: si potrà ballare solo all’aperto e senza abbracci! Riapertura delle discoteche a Verona post corona virus Ecco le linee guida e le regole delle regioni post corona virus per la riapertura delle discoteche a Verona dal 7 Settembre 2020 in Veneto: si potrà ballare solo all’aperto e senza abbracci! Discoteche, mascherine in pista e multe più pesanti. Riapertura delle discoteche a Milano post covid 19 Ecco le linee guida e le regole delle regioni post corona virus per la riapertura delle discoteche a Milano dal 7 Settembre 2020 in Lombardia: si potrà ballare solo all’aperto e senza abbracci!. © 2020 GMC S.A.P.A. ), dovrà essere disinfettato prima della consegna. 1' di lettura. • Riapertura discoteche a Milano post corona virus: la modalità di somministrazione dei drink ... stop alle discoteche stabilito durante la conferenza Stato Regioni dello scorso 16 agosto e in vigore fino al prossimo 7 settembre. Anticipata riapertura discoteche, nuova Ordinanza in Calabria. Per Pasca resta indispensabile "un impegno forte da parte del Governo per garantirci il supporto adeguato per provare a superare una crisi senza precedenti". ... Anticipata riapertura discoteche, nuova Ordinanza in Calabria. La protesta dei gestori delle discoteche: “Fino al 7 settembre staremo chiusi. Secondo l’ultimo dpcm, infatti, i locali dovrebbero restare chiusi fino al 7 settembre, ma la norma lascia la possibilità alle singole Regioni di anticipare la data di riapertura. • Riapertura delle discoteche a Milano post corona virus: gli ingressi e contapersone Inoltre, la somministrazione delle bevande può avvenire solo qualora sia possibile assicurare il mantenimento rigoroso della distanza interpersonale di almeno un metro tra i clienti, che dovranno accedere al banco in modalità sempre ordinata. sabato, Gennaio 2 2021. Coronavirus, il Tar dice no alla riapertura delle discoteche. Le discoteche che hanno uno spazio sotto le stelle possono, con tutte le cautele imposte dall'emergenza sanitaria, accogliere chi ha voglia discatenarsi in pista a Ferragosto 7/21 ©Getty Chiudere tutte le discoteche per poter riaprire le scuole il prossimo 14 settembre. Il Tar dice no alla sospensione cautelare urgente dell'ordinanza con la quale il 16 agosto il Ministro della S [...] Leggi l'articolo completo: Tar: «No a riapertura discoteche». Il 7 settembre scadrà l’ordinanza di chiusura di tutti i locali italiani, ma il “lockdown” è destinato ad essere prolungato. 1. Se possibile organizzare in discoteca percorsi diversi per l’entrata e per l’uscita. Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019. Discoteche chiuse fino al 7 settembre. di G.P. Ecco le linee guida e le regole delle regioni post corona virus per la riapertura delle discoteche a Milano dal 7 Settembre 2020 in Lombardia: si potrà ballare solo all’aperto e senza abbracci! I gestori torinesi appoggiano la proposta nazionale con nuove disposizioni. Tar: «No a riapertura discoteche». Sempre più freddo, poi neve per la Befana: ecco dove, 5. Fino al 7 settembre discoteche chiuse e obbligo di mascherine nella movida. Riapertura delle discoteche a Brescia post covid 19 Ecco le linee guida e le regole delle regioni post corona virus per la riapertura delle discoteche a Brescia dal 7 Settembre 2020 in Lombardia: si potrà ballare solo all’aperto e senza abbracci! Mafia, "volevano uccidere il conduttore di Report", 3. L’esecutivo aveva in realtà già decretato la chiusura dei locali con il dpcm firmato il 7 agosto, ma aveva concesso alle singole regioni di derogare alla disposizione. RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos. Dal 7 Settembre 2020 via libera per chiudere l’utimo atto della famosa Fase 2 sulle riaperture delle attività commerciali ed anche delle discoteche. Si deve anche prevedere un numero di addetti alla sorveglianza del rispetto del distanziamento interpersonale adeguato rispetto alla capienza del locale, come stabilita. • Riapertura delle discoteche a Bergamo post corona virus: gli ingressi e contapersone La prima rigida regola impone di riorganizzare gli spazi, per garantire l’accesso in modo ordinato, al fine di evitare assembramenti di persone. Dal 7 Settembre 2020 via libera per chiudere l’utimo atto della famosa Fase 2 sulle riaperture delle attività commerciali ed anche delle discoteche. ORDINANZA – N. 51 DEL 13 GIUGNO 2020. politica 17.08.2020. embed; Risoluzione desiderata: La stretta decisa dal governo dopo il confronto con le regioni. Mascherina da indossare sempre, balli di coppia consentiti solo ai congiunti, screening anche all’uscita dai locali. Siamo già in possesso di centinaia di video di feste abusive in ville che sfuggono a ogni controllo" Dal 17 luglio fino al 7 settembre tutte le discoteche, ... il 17 luglio il direttivo nazionale discuterà dell’ipotesi di appellarsi al Tar per chiedere la riapertura dei locali. Le richieste sono contributi a fondo perduto, prestiti garantiti dallo Stato, credito d’imposta per locazioni commerciali e sgravi fiscali importanti. Maurizio Pasca, presidente nazionale del Silb Fipe, sottolinea il senso di responsabilità degli imprenditori di un settore che "non può essere indicato come la causa dell’impennata dei nuovi contagi". 7 Settembre 2020. La postazione dedicata alla cassa, laddove non già dotata di barriere fisiche (es. 295 ; Riapertura discoteche: il grande dilemma e le nuove proposte. ... stop alle discoteche stabilito durante la conferenza Stato Regioni dello scorso 16 agosto e in vigore fino al prossimo 7 settembre. Per chi ha un sistema adeguato si deve «garantire un sistema di prenotazione, pagamento ticket e compilazione di modulistica preferibilmente online al fine di evitare prevedibili assembramenti, e nel rispetto della privacy mantenere se possibile un registro delle presenze per una durata di 14 giorni. Il Tar ha respinto la sospensione dell’ordinanza con la quale il 16 agosto il Ministro della Salute, in tema di misure urgenti per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, ha vietato il ballo nelle discoteche. Italia, Covid-19, discoteche Discoteche, Tar dice no alla riapertura: «Deve prevalere l'interesse pubblico alla salute» Già fissata per il 9 settembre l'udienza in camera di consiglio per la valutazione collegiale del ricorso. Divieto fino al 7 settembre Il divieto decorre dalla data di pubblicazione della presente Ordinanza e fino a tutto il 7 settembre 2020″. Il personale di servizio deve utilizzare la mascherina e deve procedere ad una frequente igienizzazione delle mani. "Fino al 7 settembre staremo chiusi e ora prolifererà l’abusivismo". Discoteche chiuse in tutta Italia. • Riapertura discoteche a Milano post covid 19: come si balla? "Da sempre la discoteca è un facile capro espiatorio - dice Pasca -, ma vogliamo impegnarci in maniera propositiva per trovare delle soluzioni. Discoteche, il Tar boccia il ricorso dei gestori: cosa succede ora No alla ripresa dell’attività di ballo nelle discoteche. In gioco c’è la riapertura delle scuole a metà settembre che deve avvenire in piena sicurezza”. I tavoli devono essere disposti in modo da assicurare il mantenimento di minimo un metro di separazione tra la clientela. La strada di una riapertura in sicurezza dei locali da ballo, con regole certe e rigorose, non può che essere la giusta soluzione anche per contrastare il fenomeno già evidente delle feste abusive e degli assembramenti spontanei dove non è possibile garantire il rispetto delle regole per il contenimento del contagio". Dalla Silb Fipe una serie di misure di sicurezza per evitare che sia prorogato lo stop in vigore fino 7 settembre Discoteche, ecco le proposte per la riapertura sfoglia le notizie Tale distanza può essere ridotta solo ricorrendo a barriere fisiche tra i diversi tavoli adeguate a prevenire il contagio tramite droplet. Sabato 5 Settembre 2020.